Chef e cucina

La cucina delle nonne e delle mamme quasi sempre rappresenta una indiscutibile fortezza per apprendere il sapere culinario.

E così è stato per Elide. Nata a Bra, ha lavorato in campagna con la famiglia e fin da subito ha imparato ad osservare le mani della mamma Francesca ai fornelli, passo dopo passo, prendendo appunti. I piatti erano semplici, per la famiglia, ma carichi di sapore ed una esplosione di gusti che Elide non ha mai dimenticato. Anzi, ha sempre fatto di un piatto una creazione di gusto e sapore, proprio come Francesca. Tutto questo accompagnato da un grande rispetto per i prodotti di stagione e per la natura.

Dopo il matrimonio con Enrico, Elide è stata catapultata ai fuochi de Il Centro. Ma con gli insegnamenti di Francesca, indelebili nella sua mente, e un pò di libri sull’arte culinaria conditi con tanta passione e voglia di fare i giochi erano presto fatti.

Elide ha imparato subito la cucina di Rita Brignolo con un occhio però sempre rivolto verso il futuro, perché bisogna migliorare i piatti senza tradire la tradizione, nemmeno minimamente.

Tutto questo grazie anche all’aiuto di validi collaboratori come Alberto Roagna, che con grande dedizione è al suo fianco da più di 10 anni, e Lee, in cucina al Centro da tre anni.